Stampa

Optometria

Optometria

Affidatevi agli specialisti optometrici di Ottica Luchettianalisi visiva

Per effettuare un’analisi visiva chiara e precisa basta rivolgersi a Ottica Luchetti di Forte dei Marmi, i cui specialisti optometrici saranno in grado di valutare la vostra capacità visiva e proporvi soluzioni e risposte nel caso in cui ce ne fosse bisogno.

La visione è percezione e come tale è un processo cognitivo. Essa sfrutta abilità che ci permettono di localizzare, identificare e ricordare ciò che vediamo. L'abilità visiva più conosciuta consiste nel riconoscere piccole lettere a distanza: il celebre 10/10 (dieci decimi). Infatti in aggiunta ai tanto famosi 10/10 ci sono molte altre abilità necessarie per ottenere una corretta efficienza visiva. Queste includono:

  1. mantenere la nitidezza a differenti distanze di fissazione
  2. mantenere la visione singola (non vedere doppio)
  3. giudicare correttamente le distanze
  4. localizzare correttamente le parole durante la lettura
  5. seguire il movimento di un oggetto e cambiare fissazione
  6. riconoscere ciò che si osserva
  7. ricordare ciò che si è visto

I soli 10 decimi non garantiscono affatto una buona efficienza globale, specialmente in attività come lo sport e la guida, particolarmente affaticanti come lo studio e il lavoro al computer. L'optometrista di Ottica Luchetti è il professionista che determina e fornisce la soluzione ottica o funzionale per la protezione, il consolidamento e il miglioramento dell'efficienza visiva, utilizza metodiche di valutazione e allenamento di queste abilità dopo che il medico oftalmologo ha accertato la salute e l'integrità degli occhi.
L'efficienza visiva riflette il benessere di tutto l'organismo, ed educarla può migliorare il rendimento in molte prestazioni.

Occhiali e lenti

Ottica Luchetti è leader in tutta la Versilia per quello che riguarda i servizi optometrici e la vendita di lenti a contatto e occhiali da sole e da vista delle migliori marche. Forti di...

Il potenziamento della vista

Gli specialisti di Ottica Luchetti sono specializzati nel Vision Trainingpotenziamento vista

Un modo sano ed efficace di potenziare il proprio livello visivo è quello di affidarsi agli optometristi comportamentali di Ottica Luchetti, che saranno in grado di consigliarvi efficaci sistemi di allenamento per il proprio impianto visivo.

Il Vision Training, traducibile in allenamento della visione, è una tecnica optometrica praticata per sviluppare, migliorare e accrescere il rendimento visivo delle persone. Gli esseri umani sono nati con la capacità di poter vedere a tutte le distanze, ma il sistema visivo non è stato impostato dalla natura per sostenere a lungo un compito a distanza ravvicinata. Ecco allora che in condizioni di prolungata attenzione prossimale quali il lavoro al computer e lo studio possono insorgere disturbi visivi caratteristici: sfocamenti improvvisi che scompaiano dopo qualche secondo o semplicemente dopo un battito di palpebre, sdoppiamento delle immagini, affaticamento e pesantezza degli occhi, bruciore, mal di testa.

Per consentire al sistema visivo di recuperare funzionalità e fronteggiare il processo di deterioramento gli optometristi comportamentali, professionisti tecnici specializzati nell'analisi delle funzioni e delle abilità visive, hanno perfezionato nel corso dei decenni tecniche integrate di educazione visiva che prendono appunto il nome di Vision Training.
Il Vision Training può essere praticato anche da coloro che, non avendo particolari disturbi visivi, vogliono potenziare il loro rendimento visivo in attività come lo studio e lo sport con programmi personalizzati di allenamento visuo-cognitivo e a integrazione motoria per l'affinamento delle abilità specifiche.

La visione e l'apprendimento

Lo staff di Ottica Luchetti consiglia e aiuta anche i più piccolivisione apprendimento

Non è sempre detto che avere 10/10 garantisce un'ottima capacità visiva, a causa dell'impegno che oggi è richiesto al nostro sistema visivo. La visione, come elemento per l'apprendimento, è coinvolta molto di più dell'abilità del vedere. L'apprendimento che viene richiesto nel periodo scolastico si basa su circa 80% delle informazioni visive che vengono processate e elaborate ed integrate dagli altri sistemi sensoriali.

Le abilità visive richieste e coinvolte nell'apprendimento sono:

  • fissazione : è quell'abilità di dirigere e mantenere stabile l'attenzione visiva centrale su un target. Questa abilità di base si sviluppa dall'infanzia e si affina nei primi anni di vita.
  • motricità oculare: è quell'abilità di controllo neuro-muscolare che si sviluppa per indirizzare il sistema visivo verso un punto di fissazione e spostarlo per inseguirne un altro (inseguimento e movimento degli occhi) o saltare da un oggetto all'altro (movimento saccadico degli occhi). Questi movimenti li troviamo nei movimenti oculari atti ad inseguire e scorrere della riga da leggere e quei salti repentini da una parte della pagina all'altra o dal quaderno alla lavagna e viceversa. Il bambino tende a ruotare la parte superiore del tronco verso lo stimolo (sonoro) e, gradatamente , impara a girare solo la testa per guidare il sistema visivo. Durante i primi anni il bambino raffina questo sistema motorio imparando ad usare i muscoli degli occhi al posto dei movimenti del corpo, una cosa importantissima per una fluente lettura scolastica.
  • l’accomodazione: (focalizzazione) o ancor meglio identificazione, è un' altra abilità che coinvolge lo stimolo luminoso che entra negli occhi. Questa combinazione tra lente (cristallino) e sistema neuro-muscolare motorio è un'integrazione di occhi e cervello. L' Identificazione si sviluppa a partire dai tre anni e riduce la propria ampiezza e/o flessibilità dai 40 anni in poi.
  • la binocularità: importante abilità che permette di coordinare gli occhi su un target che si muove dal lontano al vicino ed in ogni posizione dello spazio. Questa abilità risiede nell'area sensoriale e motoria. L'area sensoriale è l'abilità del cervello di porre ogni occhio in visione contemporanea e fornisce informazioni sulla posizione degli oggetti: senso stereoscopico (percezione della profondità) e relazione spaziale. L'area motoria coinvolge la convergenza e la divergenza permettendo così agli occhi di rimanere posizionati sull'oggetto osservato sia che si allontani che si avvicini.

I consigli per la postura corretta

Il personale di Ottica Luchetti è pronto a consigliarvi la postura giustaPostura

La funzione visiva può poter contare anche su un trattamento osteopatico: lo staff di Ottica Luchetti è al vostro servizio anche per consigliarvi su come essere più efficienti dal punto di vista fisico per migliorare la propria vista, grazie alla stretta collaborazione con il Dott. Pasqualetti Giovanni.

Questo perché il controllo della “messa a fuoco” della nostra macchina fotografica deriva per il 50% dal rachide cervico-dorsale(componente simpatica della funzione accomodativa), e il solo ripristinare il corretto funzionamento di questo tratto di colonna vertebrale porta notevoli vantaggi al nostro “autofocus”.
Il ripristinare la corretta mobilità delle ossa che compongono l'orbita vorrebbe dire ben posizionare il cavalletto della nostra “telecamera”.

L'ortocheratologia di Luchetti

Il supporto di Ottica Luchetti per ridurre i difetti visivi

Ottica Luchetti è un centro specializzato in applicazioni di lenti a contatto per combattere ogni tipo di difetto visivo, e propone ai suoi clienti anche applicazioni particolari come quelle di ortocheratologia, cioè una tecnica non chirurgica in grado di correggere i difetti della vista grazie all’applicazione programmata di lenti a contatto.

Lo staff di Ottica Luchetti di Forte dei Marmi è in grado di fornirvi tutte le spiegazioni e i consigli del caso, dopo le attente analisi svolte dagli specialisti, e di creare le lenti rigide a gas per l’ortocheratologia. Questo tipo di lenti a contatto vengono indossate solo durante la notte, lavorando in maniera specifica grazie alla pressione palpebrale e alla spinta idrostatica.

Terapie per i casi di cheratocono

Affidatevi a Ottica Luchetti per combattere il cheratocono

Il cheratocono è una malattia degenerativa della cornea che colpisce in modo più o meno grave circa una persona ogni 500, incidendo maggiormente tra i giovani, e che se sottovalutata può portare al trapianto della cornea. Al giorno d’oggi chi soffre di questo tipo di malattia ha bisogno di un supporto professionale e costante, e lo staff specialistico di Ottica Luchetti di Forte dei Marmi è in grado di fornirvi tutto il supporto possibile.

Il nostro personale realizzerà un piano terapeutico dedicato, comportandosi con assoluta professionalità per garantirvi il miglior trattamento, che passerà attraverso la creazione di occhiali e lenti a contatto personalizzate, in modo da facilitare la vita della persona colpita da cheratocono.

Ipovisione

Ipovisione

L’ipovisione è una perdita bilaterale della visione che ostacola seriamente le abilità della persona che ne è affetta e non può essere adeguatamente corretta con terapie mediche, occhiali convenzionali o lenti a contatto. Spesso è una perdita di nitidezza o di acuità ma si può presentare come una perdita di campo visivo, sensibilità alla luce, visione distorta o perdita di contrasto. Le cause sono molteplici e può verificarsi a causa di difetti congeniti o ereditari, lesioni, processo legati all’invecchiamento o la complicanza di una malattia. Occuparsi di ipovisione non vuol dire curarne le cause, ma piuttosto utilizzare il residuo visivo del paziente al suo massimo potenziale. Tali metodiche non sostituiscono la necessità di altre terapie concomitanti come il laser, i farmaci e la chirurgia. I tecnici in Ipovisione prescrivono occhiali da vista, filtri, sistemi microscopici e telescopici, lenti di ingrandimento, videoingranditori, ausili tiflotecnici, si occupano della gestione dell’addestramento all’ausilio e alla riabilitazione.


Numero risultati per pagina
Ordina per

Nuovo Analisi Visiva Optometrica

N. prodotto: Analisi_Visiva_Optometrica

75,00 € / ora/e
* Prezzi comprensivi di IVA più spedizione